Zipper e suo padre Joseph Roth – Adelphi

7,00

Zipper e suo padre Joseph Roth – Adelphi – Biblioteca Adelphi – 1992 – Completo 180 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

Descrizione

Zipper e suo padre Joseph Roth – Adelphi

Zipper e suo padre Joseph Roth. Adelphi. Joseph Roth, che tante volte avrebbe narrato storie dove il destino e la favola si sovrappongono, per una volta ha voluto illuminare l’altra faccia del destino, quella in cui si mostra un ingranaggio oscuro, impersonale, freddo. E lo ha fatto isolando una storia esemplare degli anni di Weimar, gli anni del cinema proliferante, degli sradicati, degli arraffatori, anni dove due generazioni in apparenza lontanissime vennero a confluire nella disperazione e nel fallimento, sulla base della comune esperienza della guerra. Questa è una storia di illusioni: quella del vecchio Zipper, che suonando il violino pensa di essere un musicista e approfitta delle pause per lanciare attorno uno sguardo compiaciuto, come un artista che colga un lontano applauso percepibile a lui solo; quella del giovane Zipper, che vagheggia l’America, si innamora di una giovane attrice e si lascia beffare da lei. Senza saperlo, padre e figlio sono colpiti dalla stessa condanna. E a condannarli è semplicemente il tempo che passa, l’irrompere di un’epoca che li schiaccia. 

Zipper e suo padre Joseph Roth – Adelphi ultima modifica: 2018-02-18T10:18:40+00:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.300 kg
Dimensioni 14 x 22 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Zipper e suo padre Joseph Roth – Adelphi”